Sessantanni

imageProduttore: Feudi San Marzano

Il Primitivo Sessantanni è un vino rosso corposo e intenso, affinato per 12 mesi in barrique. Aromi di marmellata di frutta rossa, more e mirtilli si uniscono a note tostate di legni nobili e spezie orientali, per un risultato esuberante e avvolgente: tra le più ricche e morbide espressioni del Primitivo di Manduria.

Il Primitivo di Manduria Sessantanni è un rosso armonioso, intenso, dagli aromi ricchi e suadenti, che avvolgono i sensi con morbide note di frutta rossa, sfumature di spezie orientali e ricordi boisé. Un vino che ben esprime il carattere caldo e sensuale dei grandi rossi pugliesi, figli di un clima mediterraneo e assolato, di uve generose e mature. Il nome del vitigno sta a indicare la sua maturazione precoce e le indagini sul DNA hanno messo in luce che le sue origini sono dalmate. Si tratta, infatti, di una varietà conosciuta sull’altra sponda dell’Adriatico con l’antico nome di Tribidrag, identica al Crljenak Kaštelanski e allo Zinfandel californiano.

Denominazione: Primitivo di Manduria DOC
Vitigni: Primitivo 100%
Regione: Puglia (Italia)
Gradazione: 14.5%
Formato Bottiglia 75 cl

Vigneti vecchie vigne ad alberello radicate su terreni rossi, ricchi di ossidi di ferro, con sostrato calcareo e affioramenti rocciosi. Vendemmia in avanzato stato di maturazione
Vinificazione: lunga fermentazione con macerazione per circa 40 giorni
Affinamento: 12 mesi in barrique di pregiati legni francesi ed americani
Prodotto non disponibile
flagHome×