Rose’ Antique 2008 Casa Caterina

Rose’ Antique 2008 Casa Caterina

image
Caratteristiche:

Produttore: Casa Caterina
Vitigni: Pinot Menieur varie annate
Regione: Lombardia (Italia)
Gradazione: 12.5%
Annata:2008
Vigneti: nel comune di Monticelli Brusati, in frazione Persaga, su suoli argillosi e calcarei con limo e sabbia, su deposito alluvionale
Vinificazione: fermentazione alcolica con lieviti indigeni in acciaio inox e botti di rovere, rifermetazione in bottiglia secondo il metodo champenoise
Affinamento: 120 mesi sui lieviti
Filosofia produttiva artigianali, lieviti indigeni

Colore dorato e spuma finissima.
Profumo: all’olfatto fragranze di pan brioche, frutta secca, rosmarino e intense note minerali.
Gusto: Volume, struttura ed eleganza al sorso, teso dall’epilogo sapido

Il Pinot Meunier rosé in purezza; vendemmia 2008 va servito a temperatura bassa ma non bassissima per non eliminare con il freddo tutti gli aromi ed i sapori ed evitare il fastidioso sapore ferroso all’assaggio; dopo tutto è un vino rosso.
Quando si versa nel calice sembra di vedere una nuvola rosa di bollicine che si alzano dal bicchiere, sfumature buccia di cipolla e bollicine sottili.
Il bouquet è ampio e corposo, già a partire dai sentori di marmellata di prugna in ebolizione, pepe rosa e salvia a donare la speziatura e la balsamicità, mentre la parte leggera è lasciata alla pesca ed alla fragola, una caramella d’orzo in finale, miele e frutta secca.
All’assaggio risulta quasi tagliente per la sua acidità che viene rinvigorita da una buona sapidità; una sensazione di freschezza di frutti addolcisce l’assaggio mentre il finale di nocciola lo impreziosice. La carbonica aiuta a mantenere pulito il palato e riesce ad essere parte integrante della bevuta.
Inserisci nel tuo carrello
Quantità / N.
flagHome×